Danza Aerea: un augurio in volo

2018_12_19-danza-aerea-12018_12_19-danza-aerea-3Un’esibizione speciale quella delle piccole danzatrici aeree di oggi, 19 dicembre: le bambine hanno dato sfoggio delle abilità apprese durante il corso davanti alle loro famiglie e con un sottofondo di musiche natalizie. Alla fine della dimostrazione sono stati scambiati gli auguri di buone feste insieme alle insegnanti e ai genitori.

Buone feste dal settore Karate

karate-natale-2018-1 Ultima settimana di allenamenti pre festivi per il settore del Karate al Cus Napoli: i piccoli karateka si sono riuniti insieme al Maestro Salvatore Tamburro per salutarsi prima delle vacanze natalizie e ricevere in dono piccoli panettoni.

Calcio a 5 – Under 21: CUS Napoli – Real Vitaliano Futsal 12-4

2018_12_17-ca5-u21-cus-na-real-vitaliano-under-21Bella vittoria del Cus Napoli che stravince con il risultato di 12-4 contro i pari età del real Vitaliano Futsal.

Pronti via e il Cus Napoli si porta subito in vantaggio con un bel destro di Sacco. Gli ospiti rispondono subito dopo un paio di minuti e pareggiano grazie ad una sfortunata autorete dell’estremo difensore del Cus Napoli, Paladino. Il Cus Napoli non ci sta e si riportano in vantaggio ancora con Sacco, abile a sfruttare un bel passaggio di Carannante. Poco dopo ancora Sacco impegna il portiere ospite con un bel destro. Dopo pochi minuti ancora Sacco realizza la tripletta personale con un bel sinistro che si insacca alle spalle del portiere del Real Vitaliano. Poco dopo Carannante impegna quest’ultimo con un bel destro dal limite dell’area di rigore. Qualche minuto dopo il Real Vitaliano accorcia le distanze con un bel tiro da parte di un proprio calcettista. Poco più tardi Riccio ha la possibilità di ristabilire le distanze tra le due squadre ma spreca malamente davanti al portiere avversario. Nel finale di frazione il Cus Napoli si porta sul 4-2 con Patrizio Pellecchia, abile a sfruttare una disattenzione della difesa avversaria e ad anticipare il movimento del portiere ospite. Tuttavia, il Real Vitaliano, a tempo scaduto si riporta a -1 con un’azione fortuita e si va al riposo sul risultato di 4-3.

Nel secondo tempo il Cus Napoli parte di nuovo bene con Saggiomo, che si libera bene di una marcatura e serve Carannante, il quale deve solo depositare la palla in rete. Tuttavia gli ospiti non ci stanno e su azione di calcio d’angolo realizzano il quarto gol. Il Cus Napoli una manciata di minuti più tardi realizza il 6-4 con Riccio, che con il sinistro non può sbagliare. Tuttavia il Cus Napoli spreca molte ripartenze e tiene in partita il Real Vitaliano, il quale la maggior parte delle volte ci prova con tentativi dalla lunga distanza che vengono ben parati da Paladino. A metà di frazione Carannante realizza il 7-4 con un bel tiro di destro. Poco dopo il Cus Napoli in rapida successione va a segno con Saggiomo, Riccio, Alessio Pellecchia  e di nuovo Saggiomo, che portano lo score sul 11-4. Nel finale Portoghese fissa il punteggio finale sul 12-4.