Addio presidente Passerini

passerini3 Ieri, 19 ottobre, è morto l’ing. Ferdinando Passerini, Presidente Onorario del CUS Napoli. Negli anni ’60 è stato Presidente del CUS Napoli e poi consigliere fino all’inizio degli anni ‘8O.

Membro della delegazione CUSI alla Universiade di Tokio ’67, Mosca ’73, Sofia ’77, Città del Mexico ’79, Kobe ’85, Sicilia ’97, Palma di Majorca ’99 e Pechino 2001.

Per alcuni decenni presidente anche dell’ordine degli ingegneri della provincia di Napoli e della Fondazione ordine degli ingegneri.

Il CUS Napoli ricorda Amos Nannini

amos-nanniniA un anno dalla sua scomparsa, il CUS Napoli ricorda l’Ingegner Amos Nannini Socio Onorario e amico del CUS Napoli, Presidente, dal 2005, dell’Ente Filantropico Società Umanitaria la più antica d’Italia.

Amos Nannini alto dirigente dell’IBM Italia ha sempre amato Napoli ed i Napoletani e periodicamente veniva nella nostra città per godere della sua bellezza ed umanità. Negli ultimi anni ha guidato la “Società Umanitaria” potenziandone le iniziative e promuovendo nuovi progetti in tutte le sedi presenti sul territorio nazionale e nei paesi in via di sviluppo; proprio per la sua intraprendenza nelle attività filantropiche, attività che lo avevano partato ad essere insignito dell’onoreficenza di “Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana”.

Con grande affetto lo ricordano il Presidente, i Dirigenti, gli Atleti ed il Personale tutto del CUS Napoli e i tanti amici napoletani e campani.