Calcio a 5 – Under 21: Borgo Five Soccer – CUS Napoli 5-5

ca5-u21-borgo-five-vs-cus-1 Pareggio per il Cus Napoli under 21 che impatta con il risultato di 5-5 contro il Borgo Five Soccer.

ca5-u21-borgo-five-vs-cus-2Nei minuti iniziali il Cus Napoli si rende subito pericoloso con Sacco che impegna l’estremo difensore avversario. Poco dopo lo stesso Sacco con una bella azione personale porta in vantaggio il Cus Napoli. Tre minuti più tardi gli ospiti raddoppiano con Sacco che serve perfettamente Riccio, il quale deve solo depositare la sfera di gioco nella porta. Poco dopo il Borgo Five Soccer ci prova con delle conclusioni dal limite dell’area che non impensieriscono Paladino. Qualche minuto dopo grande occasione per Portoghese, che sciupa dinanzi al portiere. Qualche minuto dopo ci prova capitan Carannante, con una grande azione personale ma il suo tentativo termina di poco al lato. Nel finale di frazione Sacco sigla altre due reti, firmando la tripletta personale e portando lo score sullo 0-4, risultato con il quale si chiude la prima frazione di gioco.

Nel secondo tempo il Cus Napoli parte forte e sfiora il gol in più occasioni con Sacco e Saggiomo. Tuttavia, il Borgo Five Soccer non ci sta e qualche minuto dopo realizza il primo gol della propria partita con una punizione dal limite dell’area di rigore che non lascia replica di parata a Paladino. I padroni di casa prendono fiducia e nel giro di pochi minuti realizzano altre due marcature. Qualche minuto dopo Sacco incrocia alla perfezione ma il suo tentativo termina in pieno sul palo. Nei minuti successivi il Cus Napoli perde una brutta palla in mezzo al campo e permette ai locali di portare il risultato sulla parità. La partita si incattivisce e il Cus Napoli sembra subire il colpo. Tuttavia, nel finale Saggiomo e Sacco impegnano il portiere del Borgo Five Soccer con delle belle conclusioni. Questi ultimi confezionano il gol del nuovo vantaggio Cus Napoli, con il secondo che assiste alla perfezione il primo. Sembra finita, ma nel terzo minuto di recupero i locali pervengono al pareggio grazie ad una zampata del proprio portiere. Il triplice fischio dell’arbitro sancisce la fine della partita sul risultato di 5-5.