Calcio a 5 – serie C2: Friends Arzano – CUS Napoli 6-2

2017_04_09-ca5-arzano-cus-napoli-2Sconfitta per il Cus Napoli che perde con il punteggio di 6-2 contro la temibile formazione del Friends Arzano.
Partita che inizia in un palazzetto gremito in ogni ordine di posto e con il Friends Arzano che prova a fare immediatamente la partita. Tuttavia è il Cus Napoli a passare in vantaggio con un contropiede finalizzato alla perfezione da Marasco, con un pregevole colpo di tacco. 2017_04_09-ca5-arzano-cus-napoli-3I padroni di casa non demordono e ci provano con degli scambi in velocitá ma Lobasso è attento e neutralizzare le loro avversità. Due minuti più tardi il Cus Napoli si rende pericoloso con Giacalone che scocca un fendente prima di entrare nell’area di rigore avversaria che sfiora il palo. Tre minuti dopo pareggia il Friends Arzano con un tiro potente da fuori area di rigore che sorprende Lobasso. Neanche 5 minuti dopo e il Cus Napoli ritorna in vantaggio con uno splendido tiro di Monte che bacia il palo e termina in fondo alla rete. Poco dopo ancora Monte, ben pescato da Esposito, colpisce il palo con un destro a volo che avrebbe meritato maggior fortuna. Gli ultimi dieci minuti sono un assedio dei padroni di casa che tentano di pervenire al pareggio. La loro mira però è imprecisa e le loro conclusioni sono rese vane dall’ottimo atteggiamento difensivo del Cus Napoli. Tuttavia, al 30′ il Friends Arzano riesce a pareggiare con Battaglia, che scaglia violentemente la palla in rete da pochi passi dopo che la sua prima conclusione era stata ribattuta dalla difesa ospite. Il primo tempo si conclude, quindi, sul risultato di 2-2.
2017_04_09-ca5-arzano-cus-napoli-1La seconda frazione di gioco si apre subito con il gol del 3-2 per il Friends Arzano con un tiro da posizione defilata che batte Lobasso. Poco dopo arriva anche il quarto gol dei padroni di casa con un tiro da pochi metri che termina nell’angolo alto della porta difesa da Lobasso. Il Cus Napoli prova una timida reazione con Corcione e Avallone ma l’estremo difensore del Friends Arzano si oppone. I padroni di casa sfiorano in più occasioni il gol del 5-2 con Battaglia e Raffio ma Lobasso è bravissimo a respingere e salva la sua porta. Nel finale gli ospiti inseriscono il portiere di movimento costruendo un paio di occasioni da gol con Giacalone ed Esposito. Le loro conclusioni, però, vengono parate bene dal portiere di casa. Lo stesso Esposito, perde un pallone sanguinoso in mezzo al campo e consente all’ex di turno Raffio di siglare a porta vuota il più facile dei gol. A recupero inoltrato ancora Raffio, con un facile tocco da posizione ravvicinata realizza il gol del definitivo 6-2.