Calcio a 5 – Serie C2: CUS Napoli – Virtus Flegrea 5-3

2018_04_07-ca5-cus-virtus-flegrea-2Bella partita del Cus Napoli che batte con il punteggio di 5-3 la Virtus Flegrea, al termine di una partita emozionante.
Partono forte i padroni di casa che si rendono pericolosi con Corcione, il quale non inquadra la porta da pochissimi metri. Poco dopo si fa vedere la Virtus Flegrea che colpisce un palo con una conclusione che passa sotto le gambe di Finamore. Al 13’ il Cus Napoli passa in vantaggio con un’azione personale di Marasco che con un forte tiro di destro batte l’estremo difensore ospite. Passano cinque minuti e la Virtus Flegrea pareggia con una punizione dal limite dell’area di rigore, deviata proprio da Marasco, che mette fuori causa Finamore. Il Cus Napoli crea molto e al 20’ Miccoli non riesce a battere a rete da pochi metri. Nel finale di frazione Marasco sigla la doppietta personale, ben servito da Mazzocchi e riporta in vantaggio il Cus Napoli.
2018_04_07-ca5-cus-virtus-flegrea-5Il primo tempo si chiude sul risultato di 2 a 1 a favore del Cus Napoli.
L’inizio del secondo tempo è di marca Virtus Flegrea che pareggiano quasi subito con un bel diagonale da parte di un proprio calcettista. Il Cus Napoli non ci sta e trova il gol del 3-2 con un bel tiro scoccato da Cordua. Gli ospiti ci provano nella fase centrale del secondo tempo ma Finamore è bravo nel neutralizzare le loro conclusioni. Al 19’ da un bel contropiede orchestrato dal Cus Napoli scaturisce un’autorete da parte di un giocatore avversario e porta il punteggio sul 4-2. Neanche un minuto più tardi, tuttavia, gli ospiti si riportano sotto con un tiro che sorprende tutta la retroguardia del Cus Napoli. Al 23’ Mazzocchi, ben servito da Corcione realizza il gol che vale il 5-3 per i padroni di casa. A questo punto gli ospiti inseriscono il portiere di movimento ma Finamore respinge bene le loro conclusioni. Al 26’ Miccoli si rende protagonista di un grande salvataggio sulla linea che risulterà fondamentale ai fini del risultato. Nel recupero Giacalone a tu per tu con il portiere avversario potrebbe realizzare il sesto gol per il Cus Napoli ma si lascia parate la propria conclusione. Dopo due minuti di recupero l’arbitro sancisce la vittoria del Cus Napoli per 5-3.

 

2018_04_07-ca5-cus-virtus-flegrea-1 2018_04_07-ca5-cus-virtus-flegrea-3 2018_04_07-ca5-cus-virtus-flegrea-4