Calcio a 5 – Serie C2: CUS Napoli – Massa Vesuvio 4-1

2017_11_02-ca5-cus-vs-massa-vesuvio-3Bella prestazione del Cus Napoli che ritrova il successo in campionato battendo con il risultato di 4-1 il Massa Vesuvio.
Partita che si sblocca subito al 2′ di gioco con Mocerino che con un tocco morbidissimo batte l’estremo difensore avversario e porta in vantaggio i padroni di casa. Poco dopo ci prova il Massa Vesuvio con un tiro che scheggia il palo e va sul fondo. Il Cus Napoli è determinato e sfiora il raddoppio con una bella conclusione di Mazzocchi. Al 8′ gli ospiti pervengono al pari con un tap-in a pochi metri dalla linea di porta dopo una respinta errata di Lobasso. Lo stesso Lobasso poco più tardi respinge delle conclusioni pericolose del Massa Vesuvio e salva il risultato. Qualche manciata di minuti dopo il Cus Napoli ci prova con delle conclusioni scoccate da Giacalone e Liccardo ma il portiere ospite è attento e respinge bene. Al 23′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Carannante Corcione sigla il 2-1 con un destro potente e preciso che si infila all’angolino. Tre minuti più tardi ancora Corcione anticipa tutta la retroguardia del Massa Vesuvio e porta il punteggio sul 3-1 con il quale si chiude la prima frazione di gioco.
Nel secondo tempo il Massa Vesuvio sembra più volenteroso e crea molte palle gol ma Lobasso neutralizza i loro tentativi. Poco dopo al 6′ gli ospiti colpiscono un palo clamoroso con una conclusione dal limite dell’area di rigore. Al 11′ anche il Cus Napoli colpisce un palo con Mazzocchi, e sul prosieguo dell’azione Avallone non riesce a battere a rete. Pochi minuti dopo un caparbio Mazzocchi realizza il 4-1 sradicando il pallone a un avversario e dopo un rimpallo con il portiere riesce a depositarlo in rete. Nei minuti finali il Massa Vesuvio ci prova ma il Cus Napoli si difende bene. I padroni di casa sciupano anche tre tiri liberi che avrebbero potuto incrementare il vantaggio. Il triplice fischio dell’arbitro decreta la fine della partita e sancisce la vittoria del Cus Napoli con il risultato di 4-1.

 

2017_11_02-ca5-cus-vs-massa-vesuvio-8 2017_11_02-ca5-cus-vs-massa-vesuvio-7 2017_11_02-ca5-cus-vs-massa-vesuvio-6 2017_11_02-ca5-cus-vs-massa-vesuvio-5 2017_11_02-ca5-cus-vs-massa-vesuvio-4 2017_11_02-ca5-cus-vs-massa-vesuvio-2