Calcio a 5 – Serie C2: CUS Napoli – Futsal Pomigliano 10-8

2017_10_26-ca5-cus-vs-futsal-pomigliano-6Bella vittoria del CUS Napoli che riesce a spuntara con il risultato di 10-8 contro il Futsal Pomigliano, al termine di una partita scoppiettante.
Buon approccio alla partita del CUS Napoli, che colpisce quasi immediatamente un palo con Mocerino. Lo stesso Mocerino, un minuto dopo, realizza la rete del vantaggio, capitalizzando al meglio una bella azione corale dei padroni di casa. Neanche dieci secondi più tardi, Maravolo raddoppia con un mancino che si infila sotto la traversa. Gli ospiti al 8′ si riportano sotto con De Falco. Poco dopo i locali firmano il terzo gol con Avallone, ben appostato sul secondo palo. Al 18′ Mocerino, con furbizia, realizza il 4-1. Il Futsal Pomigliano non molla e realizza in rapida successione due reti con De Falco. Nel finale di frazione il CUS Napoli non riesce a sfruttare al meglio delle occasioni avute e gli ospiti, nel giro di un minuto, ribaltano il risultato, da 4-3 a 4-5, con Piccolo e Improta. I padroni di casa avrebbero l’opportunità di pareggiare ma Corcione spreca malamente un paio di tiri liberi e cosi il primo tempo si conclude sul risultato di 4-5.
La seconda frazione si apre come si era chiusa la prima. Ovvero, con il CUS Napoli che prova ad agguantare il pareggio. I padroni di casa si rendono pericolosi soprattutto con Giacalone e Mocerino ma l’estremo difensore avversario è bravissimo e devia in angolo i loro tentativi. Poco dopo sugli sviluppi di un calcio d’angolo Mocerino, in grande spolvero, impatta nuovamente, ma nel giro di 5 minuti gli ospiti si portano sul doppio vantaggio, grazie ai gol di Muto e Improta. I padroni di casa non demordono e con una grande giocata di Maravolo si riportano sotto. Pochi minuti dopo Miccoli realizza con una volée di destro il gol del 7-7. Questa rete galvanizza i locali che si riportano nuovamente in vantaggio con capitan Giacalone. Lo stesso capitano del CUS Napoli poco dopo viene espulso ma gli ospiti non riescono a sfruttare la superiorità numerica, grazie anche all’ottima difesa degli avversari. Al 26′ c’è gloria anche per Mazzocchi e poco più tardi Mocerino firma il poker personale. Nel finale il Futsal Pomigliano trasforma un rigore con Piccolo che fissa il risultato finale sul 10-8.

2017_10_26-ca5-cus-vs-futsal-pomigliano-1 2017_10_26-ca5-cus-vs-futsal-pomigliano-2 2017_10_26-ca5-cus-vs-futsal-pomigliano-4 2017_10_26-ca5-cus-vs-futsal-pomigliano-5