73.ma Assemblea Ordinaria del CUS Napoli

assemblea-cus-23-aprile-2018-16Ieri, 23 aprile 2018, si è tenuta, nella ristrutturata “Sala Club” del Complesso Polisportivo Universitario di via Campegna, la 73.ma Assemblea Ordinaria dei soci del CUS Napoli.

Per il Consiglio Direttivo del CUS Napoli erano presenti i Consiglieri: Antonio Napoli, Rita Piantadosi, Giovanni Munier, Guglielmo Storti, Ludovica Bellone e Paola Del Giudice nonché il Segretario Generale, Maurizio Pupo.

Ad aprire i lavori congressuali  il Prof. Elio Cosentino, Presidente del CUS Napoli, per la relazione tecnico-morale dell’Ente per l’anno sportivo 2017/2018.

Dopo l’intervento del Prof. Cosentino, ha preso la parola il Dott. Sergio Cati, poi la relazione finanziaria del collegio sindacale.

Alla fine dell’Assemblea, come consuetudine,  sono stati premiati gli Atleti ed i Soci che nel 2017 si sono particolarmente distinti nella varie discipline sportive.

Clicca qui per vedere alcune foto dell’evento.

Di seguito l’elenco nominativo dei premiati:

CAMPIONATI NAZIONALI UNIVERSITARI 2017

TIRO A VOLO (1 ORO – 1 ARGENTO – 2 BRONZO)

 FOSSA OLIMPICA

Fiammetta Rossi – Ledies – MEDAGLIA D’ARGENTO
Valeria Raffaelli – Ledies – MEDAGLIA DI BRONZO
Leonbruno Cavaliere – 2^ Categoria – MEDAGLIA DI BRONZO
Andrea Giudice – 3^ Categoria – MEDAGLIA D’ORO

 

BASKET (1 BRONZO)

MEDAGLIA BRONZO SQUADRA CUS NAPOLI

Gianluca Valentino – Tecnico
Pierluigi Aprea – Capitano
Lorenzo Nagar
David Loncarevic
Giuseppe Luongo
Domenico Sannino
 

KARATE (3 ORO – 2 ARGENTO – 2 BRONZO)

Nazaro Damiano Di Fraia – Kg -60 – MEDAGLIA D’ORO
Giuseppe Strano – Kg -67 – MEDAGLIA D’ORO
William Wierdis – Kg -94 – MEDAGLIA D’ORO
Mariarca Pontillo – Kg +68 – MEDAGLIA D’ARGENTO
Emanuele Sarnataro – Kg -75 – MEDAGLIA D’ARGENTO
Dalila Parisi – Kg +68 – MEDAGLIA DI BRONZO
Simone Riccio – Kg -84 – MEDAGLIA DI BRONZO

 

LOTTA  (4 ORO – 2 ARGENTO – 2 BRONZO)

 Giulio Chianese – Kg 70 LIBERA MASCHILE – MEDAGLIA D’ORO
Vincenzo Succoia – Kg 62 LIBERA MASCHILE – MEDAGLIA D’ORO
Annamaria Troncone – Kg 60 LIBERA FEMMINILE – MEDAGLIA D’ARGENTO (Vice Campionessa Italiana Assoluta)
Emmanuele De Lucia – Kg 90 LIBERA MASCHILE – MEDAGLIA D’ARGENTO – Kg 90 GRECO ROMANA – MEDAGLIA DI BRONZO
Ivana Succoia – Kg 60 LIBERA FEMMINILE – MEDAGLIA DI BRONZO
Antonio Mormone – Kg 120 LIBERA MASCHILE – MEDAGLIA D’ORO – Kg 120 GRECO ROMANA – MEDAGLIA D’ORO

 

PUGILATO (1 ORO – 2 ARGENTO)

 Vincenzo Lizzi – Kg 70 – MEDAGLIA D’ORO

 

TAEKWONDO (2 ORO – 2 ARGENTO – 2 BRONZO)

 Gennaro Barone – Kg +80 – MEDAGLIA D’ORO
Mattia Santillo – Forme – MEDAGLIA D’ORO
Antonietta Santaniello – Kg -49 MEDAGLIA D’ARGENTO
Bruno Natale – kg +80 – MEDAGLIA D’ARGENTO
Chiara Fiorentino – kg -67 – MEDAGLIA DI BRONZO
Luca Canfora – Kg -80 – MEDAGLIA DI BRONZO
Domenico D’Alise – SELEZIONATORE

 

TIRO A SEGNO (1 ORO)

Florinda Russo, Lorenzo Delgado, Francesco Grimaldi – SQUADRA P10 – MEDAGLIA D’ORO
Francesco Grimaldi – P10 – MEDAGLIA D’ORO

 

ATTIVITA’ PROMOZIONALE

 DANZA AEREA

Natalia Vincenza Trione
Margherita Rossi
Loredana Bosco – Insegnante

 

FITNESS

Filippo Guida
Raffaele Ruro

 

PILATES

Rita Icolari
Giuseppe D’Alterio
Nicola Massarotti

 

TENNIS

 Claudia Urciuolo
Massimo De Marino

 

YOGA

 Tecla De Rosa
Graziano Nigro
Laura Giustino – Insegnante

 

ATTIVITA’ AGONISTICA

 ATLETICA LEGGERA

 Camilla Panniello – (Giovanili)
Claudia Tramaglino – (Giovanili)
Andrea Marcone – (Giovanili)
Piero Morelli – (Giovanili)
Roberto Cotena – (Universitari)
Fabrizio Mangiatordi – (Universitari)
Alessandro Molinaro – (Universitari)
Adriano Palmisano – (Universitari)
Martina Munier
Stefano Mosca

 

CALCIO A 5

Francesco Giacalone

 

JUDO

 Francesco Mascolo (Finalista Campionato Nazionale Cadetti)
Marco Zuddas (Finalista Campionato Nazionale Juniores)

 

KARATE

 Prime cinture nere del CUS Napoli

Francesco Cicale
Pierfrancesco Grassia
Diego Morone

 

NUOTO

Benedetta Bonanno (Oro Acque Libere “Miglio Di Pozzuoli 2017″ – Oro Staffetta 4×50 SL ” Meeting Nazionale Cosenza 2017″)
Gabriele Borgo (Argento 1500 M “Campionati Regionali Estiv 2017” – Bronzo 200 Sl “Meeting Nazionale Cosenza 2017”)
Luca Borgo (Oro 100 e 200 Farfalla “Meeting Nazionale Cosenza 2017” – Bronzo 200 Farfalla “Campionati Regionali Estivi 2017”)
Federica Cammarota (Oro 100 e 200 Dorso, 100 e 200 Rana, 200 Misti “Campionati Regionali Estivi 2017” – Oro 50 e 100 Dorso, 50 e 100 Rana, 200 Misti “Meeting Nazionale Cosenza 2017”)
Vincenzo Caso (Oro Acque Libere “Miglio Di Pozzuoli 2017” – Oro Acque Libere “Traversata Monte Di Procida 2017” – Bronzo 1500 M “Campionati Regionali Estivi 2017”)
Chiara Esposito (Oro Staffetta 4×50 SL “Meeting Nazionale Cosenza 2017” – Bronzo Acque Libere “Miglio Di Pozzuoli 2017”)
Emiliano Estatico (Argento 50 SL Bronzo 100 SL – Brionzo 50 Farfalla “Meeting Nazionale Cosenza 2017”)
Lorenzo Gambardella (Argento “Miglio Di Pozzuoli 2017” – Bronzo 400 SL “Campionati Regionali Estivi 2017”)
Giuseppe Ilario (Bronzo 200 Dorso “Meeting Nazionale Cosenza 2017” – Bronzo Acque Libere 4km “Traversata San Felice Al Circeo 2017”)
Davide Pascale (Bronzo 50 SL – Bronzo 50 Farfalla “Campionati Regionali Estivi 2017”)
Filippo Pescione (Oro 100 Rana “Meeting Nazionale Cosenza 2017” – Bronzo 50 Rana “Meeting Nazionale Cosenza 2017”)
Ludovica Ponticelli (Oro Acque Libere “Miglio Di Via Caracciolo” – Argento Acque Libere “Miglio Di Pozzuoli 2017” – Argento 200 Dorso e Bronzo 100 Dorso “Meeting Nazionale Cosenza 2017)
Manila Scalice (Oro Staffetta 4×50 SL “Meeting Nazionale Cosenza 2017” – Argento Acque Libere “Miglio Di Pozzuoli 2017” – Bronzo Acque Libere “Migliodi Via Caracciolo 2017”)
Mattia Vaiola (Bronzo 100 e 200 Rana “Meeting Cosenza 2017”)

 

PALLACANESTRO

 Angelo Corghi (Under 14)
Davide Esposito (Under 14)
Antonio Nolo – (Under 16)
Spadaro Pierre – (Universitari)
Andrea Belotti – (Promozione)

 

PALLAVOLO

 Marta Ciotola (Under 18 femminile)
Maria Francesca Di Porzio (Under 18 femminile)
Gianluca Barbieri (Under 20 Maschile)
Alberto D’Agostino (Under 20 Maschile)
Maria Cerbone (1^ Divisione Femminile)
Carlotta Napoletano (1^ Divisione Femminile)
Valentina Borriello (Serie C Femminile)
Miriam Riccio (Serie C Femminile)

Il CUS Napoli aperto il 25 aprile ed il 1 Maggio

25-aprile-e-1-maggioSi informano i Sigg. Soci che il 25 aprile ed il 1 maggio, gli impianti del CUS Napoli saranno aperti ed osserveranno l’orario di aperture domenicale.

Golf: Chiusura nei giorni 25 aprile e 1 maggio

AVVISOSi informano i Sigg. Soci che nei giorni 25 aprile e 1 maggio, il campo pratica da golf resterà chiuso.

Atletica Leggera: Un week-end di medaglie

andr07_cus_caserta_apr18Pioggia di medaglie al Meeting “Freccia del Sud Pietro Mennea” a Caserta sabato scorso 14 aprile circa 600 i partecipanti e gare di elevato contenuto tecnico dove i nostri atleti Matteo Pastore, Giovanni Esposito, Mathias Silvestro, Stefano Scotto, Iacopo Mancusi, Emanuele Cavalieri D’Oro, Daria D’Isanto, Flavio Domenico Schettini, Andrea Del Tufo, Francesco Girone, Anna Chiara Lorusso, Sara Lauritano, hanno conquistato ottimi piazzamenti ed 11 medaglie di cui:
2 di Oro: Farias Joshua nei m300 e Giannoni Alessandra nei m80
6 di Argento: Nuzzo Andrea nei m200, Mboup Mass nei m60, De Leo Alessandro nella Marcia, Monti Mattia nel Salto in Lungo, Marcone Andrea nel Salto in Alto e Tramaglino Claudia nel Salto Triplo
3 di Bornzo: Morelli Piero nei m1000, De Leo Giovanni nei m300 e Giannoni Alessandra nel Salto in Alto

claudia03_cus_virgiliano_apr18Notevoli i risultati ottenuti, da Molinari Alessandro m100 e m200, Iacopo Mercuri m100 e m200, De Leo Giovanni m100-m200 e m110hs, De Paola Mario m100, Rea Felice m100, Vassallo Claudio m800, Federico Rita m200, Panniello Camilla m200, Farias Joshua m80, Marcone Andrea m100hs, Morelli Piero m100hs, Tramaglino Claudia m80-m80hs e m300hs, Giannoni Alessandra m80-m300 e m300hs e Iannuzzi Gaia Sofia m80 e m300hs, nello scorso fine settimana molto ricco di gare alla riunione regionale di sabato 21 e domenica 22 al Virgiliano.

Contemporaneamente domenica 22 a Baronissi si svolgeva il Campionato Regionale di Corsa su Strada dove Andrea Nuzzo ha conquistato la Medaglia di Bronzo.

Clicca qui per vedere la fotogallery.

 

Calcio a 5 – Serie C2: CUS Napoli – Athletic Futsal Ottaviano 10-4

2018_04_21-ca5-cus-na-a-ottaviano-5Terza vittoria consecutiva del Cus Napoli che batte con il risultato di 10-4 l’Athletic Futsal Ottaviano.
Parte forte il Cus Napoli che al 4’ sblocca il risultato con un bel mancino di Giacalone che non lascia scampo al portiere avversario. Quest’ultimo, poco dopo, rischia la frittata su un lancio da parte di Lobasso, ma per sua fortuna la palla sorvola la traversa. Poco dopo Cordua sigla il 2-0 con un bel tiro fuori l’area di rigore che si insacca sotto le gambe del portiere ospite. Al 12’ Carannante realizza il 3-0 con un tiro preciso che bacia il palo e termina in rete. Lo stesso Carannante serve l’assist per il 4-0 di Liccardo, che capitalizza un’ottima ripartenza da parte dei padroni di casa. Al 19’ si fanno vedere gli ospiti con una punizione dal limite dell’area di rigore ma Lobasso è attento e respinge con i piedi. Al 21’ Mazzocchi, ben appostato sul secondo palo firma il 5-0 del Cus Napoli. Gli ospiti non ci stanno e ci provano con un bel tiro scoccato dal proprio pivot, Lobasso però è bravissimo nel distendersi e a deviare in corner. Nel finale di frazione Corcione, in un’azione analoga a quella del quinto gol, sigla il 6-0, punteggio con il quale si chiude la prima frazione di gioco.
2018_04_21-ca5-cus-na-a-ottaviano-7Nel secondo tempo il ritmo della partita stenta a decollare, complice il primo caldo. Tuttavia, al 12’ gli ospiti approfittano di una distrazione del Cus Napoli e realizzano il primo gol del loro pomeriggio. I locali, pochi minuti più tardi, ristabiliscono le distanze con un gran tiro di Cordua. Qualche manciata di minuti dopo l’Athletic Futsal Ottaviano realizza il gol del 7-2 con un grandissimo tiro che si infila sotto l’incrociò. Poco dopo Mazzocchi si divora il gol del 8-2 da pochi passi. Lo stesso fa al 17’ Carannante che tenta un improvvido loab a tu per tu con il portiere dell’Athletic Futsal Ottaviano. Tuttavia Carannante è bravissimo nell’assistere Liccardo che segna l’ottavo gol per il Cus Napoli. Al 23’ i padroni di casa si addormentano e l’Athletic Futsal Ottaviano realizza il terzo gol. Due minuti dopo, però, c’è gloria anche per Di Stazio, che da pochi metri non può sbagliare. Al 26’ l’Athletic Futsal Ottaviano segna nuovamente, trasformando un calcio di rigore. Nel Finale Corcione fa doppietta e fissa il punteggio finale sul 10-4.

 

2018_04_21-ca5-cus-na-a-ottaviano-2 2018_04_21-ca5-cus-na-a-ottaviano-3 2018_04_21-ca5-cus-na-a-ottaviano-4 2018_04_21-ca5-cus-na-a-ottaviano-6

Volley – Serie C: Elisa Volley Pomigliano – CUS Napoli 3-2

CNU - Volley F - Siena NapoliGrande rimonta per le giovani del CUS, seconda vittoria consecutiva per la squadra che vince tre set a due.
Buona la prestazione della squadra in generale.
Sempre forza CUS.

Basket: i giovani cusini impegnati contro la Billy Basket

basket-billy-basket-vs-cus-napoli-3basket-billy-basket-vs-cus-napoli-2Triplo impegno oggi per le nostre squadre Under 10, Under 12 e Under 14 di pallacanestro conro Billy Basket.

L’Under 10 vince di solo un punto 23 a 22 in una partita molto avvincente e divertente.

L’Under 12 invece vince nettamente 56 a 24.

basket-billy-basket-vs-cus-napoli-1Netta sconfitta per l’Under 14 che perde 44 a 26.

 

CNU Calcio a 5: CUS Tor Vergata – CUS Napoli 2-6

2018_04_17-custorvergata-cus-napoli-4Un martedì di Calcio a 5 nella struttura sportiva del Cus Tor Vergata a Roma velevole per la qualificazione alle finali di maggio di Campobasso.

2018_04_17-custorvergata-cus-napoli-6Un match molto intenso quello giocato dai ragazzi di Mister Russo e Mister Gargiulo che cingono sotto assedio la metà campo dei romani per circa quindici minuti prima di passare in doppio vantaggio con Cappella e La Montagna. Una gestione di gara eccellente dei partenopei che hanno alcune nitide occasioni per portare a tre le reti di vantaggio ma la bravura del portiere ospite si oppone anche se nulla può ad un violento diagonale di Cappella che porta a tre le reti di vantaggio del Cus Napoli. I romani optano per un gioco difensivo condito da ripartenze velenose, contenute dagli ospiti; ed è una di queste ripartenze che porta il Cus Tor Vergata ad accorciare le distanze. Il primo tempo si chiude con il risultato di 3 a 1 in favore dei partenopei.

Nella ripresa il Cus Tor Vergata sembra più determinato ma sono i partenopei ad andare ancora in gol con Izzo. I cusini romani non ci stanno ed accorciano le distanze. Neanche il tempo di rimettere la palla al centro che gli ospiti segnano con Palmieri prima e con Calorico dopo. Il triplice fischio finale sancisce la vittoria del Cus Napoli per 6 a 2. Un plauso a Mister Gargiulo, a Mister Russo ed ai giocatori che hanno portato il Cus Napoli all’accesso al “final eight” di Campobasso.

2018_04_17-custorvergata-cus-napoli-1 2018_04_17-custorvergata-cus-napoli-3 2018_04_17-custorvergata-cus-napoli-52018_04_17-custorvergata-cus-napoli-2

Basket – Promozione: Virtus Benevento – CUS Napoli 73-49

basket-prom-virtus-benevento-vs-cus-napoli-1 basket-prom-virtus-benevento-vs-cus-napoli-2In quel di Benevento il Cus Napoli di coach Valentino affronta la Virtus Benevento. Trasferta sicuramente non facile, i cusini partono con una difesa zona 2-3 che ha difficoltà nel contrastare l’ottima manovra offensiva degli avversari. Il cambio difensivo a uomo ridimensiona il vantaggio accumulato nei primi 2 quarti, ma la miglior forma fisica e le percentuali maggiori al tiro conseguiranno la vittoria ai padroni di casa che vincono per 73 a 49.
Prossima partita in casa sabato ore 17.30 contro l’AICS Caserta!

16 Aprile 2018: Il ritorno di Sportacus

foto-sportacus-2018-per-sito-2Lunedì 16 Aprile, presso la Palestra Iorio si è tenuta l’edizione 2018 di “Sportacus”, il test di forza massimale e relativa su panca piana divenuto ormai appuntamento fisso per i soci del settore fitness del Cus Napoli. Diversi atleti si sono sfidati, tentando di superare i propri limiti, nel sollevamento pesi, per accaparrarsi il titolo di “forzuto dell’anno”. Dopo una gara avvincente a trionfare per il secondo anno di fila nella categoria Forza Massimale è stato Filippo Guida, che ha sollevato ben 137,5 Kg, superando il suo personale record dello scorso anno. Il secondo posto, a pari merito, è andato ad Alessandro Testa e Francesco Mazza, che si sono fermati come l’anno precedente ad un peso di 125 Kg. Vincitore nella categoria Forza Relativa è stato Domenico Cristian Salvatori, che è riuscito a sollevare 100 Kg in relazione ad un peso corporeo di 58,8 Kg.
Complimenti a tutti i partecipanti e alla prossima!

Clicca qui per vedere la fotogallery.