AcroYoga: non perderti la lezione di prova

Yoga Ashtanga (13)cMartedì 8 ottobre, alle ore 18.00, sarà possibile sostenere una lezione di prova di AcroYoga.

Perché lasciarsi sfuggire l’occasione di provare questa di questa spettacolare e profonda disciplina? Vi aspettiamo numerosi.

ACROYOGA – L’AcroYoga nasce dalla fusione di Yoga, Thai Massage e Acrobatica e integra un aspetto terapeutico a un aspetto dinamico. È una pratica che si fonda sull’unione e la fiducia tra coloro che la praticano. Coinvolge solitamente almeno tre persone – il flyer, la base e lo spotter – che si cimentano in “esercizi” di grande impatto visivo che racchiudono però momenti di ricerca interiore e la costruzione di un equilibrio di coppia.
AcroYoga è libertà, fiducia, gioia, lasciarsi andare, giocare, scambiarsi emozioni, volare.
E’ una pratica divertente che può essere fatta a diversi livelli e che va fatta sempre in sicurezza.
Da un livello base in cui si apprendono le prime posizioni, praticando si passa gradualmente ad eseguire delle vere e proprie transizioni da una posizione ad un’altra e tutto si sincronizza con il respiro, così da creare sequenze fluide e meditative.
I RUOLIIl Flyer è chi si libra in alto, sostenuto dalla base, sfruttando la gravità e abbandonandosi durante il volo terapeutico e, in maniera attiva durante l’aspetto acrobatico. La Base è chi resta solido a terra e tiene la posizione per sostenere l’altro (flyer). La sua funzione principale è di radicamento e sostegno. Lo Spotter è chi osserva da fuori la coppia e mantiene uno sguardo oggettivo sulle posizioni eseguite in statica e dinamica e assiste nella loro esecuzione.

 

Promozione riservata ai non iscritti e agli iscritti che intendono provare uno sport diverso da quello normalmente praticato.
Per i non Soci CUS € 3,00 quota assicurativa giornaliera.