Calcio a 5 – Under 21: CUS Napoli – Sport e Vita 8-5

ca5-u21-cus-vs-sport-e-vita-1ca5-u21-cus-vs-sport-e-vita-4Bella vittoria per il Cus Napoli Under 21 che batte con il risultato di 8-5 lo Sport e Vita.
Nelle prime battute di gioco gli ospiti si rendono pericolosi con delle conclusioni da lontano che non impensieriscono Paladino. Poco dopo il Cus Napoli si porta in vantaggio con un bel destro di Sacco. Quest’ultimo poco più tardi approfitta di una disattenzione della difesa dello Sport e Vita e realizza la sua personale doppietta, portando lo score sul 2-0. Tuttavia, gli ospiti non mollano e qualche minuto dopo si riportano sotto grazie ad una sfortunata autorete di Paladino. Passano nemmeno cinque minuti e lo Sport e Vita pareggia con un tiro che si infila sotto le gambe di Paladino. Quest’ultimo poco dopo sventa in angolo un tentativo dalla lunga distanza. Poco più tardi il Cus Napoli ha un’occasione con Di Matteo ma il suo tiro viene parato. Sugli sviluppi del calcio d’angolo ci prova Palmieri col tacco ma l’estremo difensore avversario è attento. Nel finale gli ospiti ribaltano il risultato con una bella azione corale. Il primo tempo si conclude sul risultato di 2-3.
Nel secondo tempo il Cus Napoli parte forte e sfiora il gol un paio di volte con Palmieri, che colpisce un palo e una traversa. Lo stesso Pamieri, poco dopo, duetta come Carannante e sigla il gol della nuova parità. Qualche minuto dopo Carannante realizza un grandissimo gol da posizione angolato e riporta il Cus Napoli in vantaggio. Tuttavia, gli ospiti non ci stanno e impegnano più volte Paladino. ca5-u21-cus-vs-sport-e-vita-3Qualche minuto dopo Sacco serve alla perfezione Saggiomo, il quale realizza il 5-3 da pochi passi. Lo stesso Sacco qualche minuto dopo è sfortunato, poiché colpisce in pieno il palo dopo una bella spizzata di testa. Poco dopo lo Sport e Vita è sfortunato poiché colpisce in pieno la traversa su calcio di punizione. Due minuti più tardi gli ospiti approfittano di un errore di Alessio Pellecchia e colpiscono in pieno il palo. Tre minuti più tardi Palmieri sale in cattedra e con una punizione magistrale porta il Cus Napoli sul +3. Tuttavia, gli ospiti non mollano e nel giro di due minuti si riportano nuovamente sul -1. Nel finale Minervino è sfortunato nel colpire in pieno il palo a portiere battuto. Al 28’ Palmieri sigla la sua tripletta personale con un’altra grande punizione che sembra la fotocopia di quella precedente. Nei minuti di recupero c’è gloria anche per Portoghese che da pochi passi batte il portiere dello Sport e Vita e fissa il punteggio finale sul 8-5.

 

 

Calcio a 5 – serie C2: CUS Napoli – Atletico Chiaiano 3-3

2019_01_20-ca5-c2-cus-childream-serie-c2-1Pareggio casalingo per il Cus Napoli che impatta con il risultato di 3-3 contro l’Atletico Chiaiano.
Nei primi minuti di gioco il Cus Napoli si rende subito pericoloso con Mirko Cordua che dal limite dell’area scocca un mancino che sfiora il palo. Poco dopo ci prova Cristian Cordua ma il suo tiro va vicino al bersaglio grosso. Qualche minuto dopo l’Atletico Chiaiano si affaccia dalla parti di Scognamiglio con delle conclusioni dal limite dell’area. Al 6’ gli ospiti si portano in vantaggio su un perfetto schema da calcio d’angolo. Tuttavia, al 12’ i padroni di casa pareggiano con con Mirko Cordua finalizzando una bella azione corale che sorprende la difesa ospite. E’ il Cus che tiene banco giocando nella metà campo avversaria non concretizzando le occasione create. Il primo tempo si chiude con il punteggio 1-1.
Il secondo tempo inizia come è terminato il primo tempo ossia con il Cus Napoli alla ricerca del vantaggio ed l’Atletico Chiaiano a difendere il pareggio. Tante le occasioni sprecate e quando meno te lo aspetti l’Atletico Chiaiano realizza un uno due micidiale portandosi sul 3 a 1. Il Cus Napoli non molla la presa e pochi minuti dopo ci prova con Mirko Cordua ma il suo tiro viene salvato sulla linea da un calcettista del Chiaiano. Due minuti più tardi Mirko Cordua realizza il gol del 2-3 con un bel tocco sotto misura. Qualche minuto più tardi ancora Mirko Cordua, su azione d’angolo, porta il Cus Napoli in parità. Il triplice fischio dell’arbitro sancisce la fine della partita con il risultato di Cus Napoli 3-3 Atletico Chiaiano.

Volley – serie C: CUS Napoli – Vesuvio Oplonti 3-1

Vincono 3 a 1 le nostre giovani giocatrici.
Una partita molto temuta contro un avversario rispettato, ma le giovani del CUS Napoli sanno che volere è potere e portano a casa questi 3 meritarti punti.
La partita è stata molto tirata, molto combattuta , ma già dall’inizio avevano deciso di non mollare e così è stato fino alla fine.