Riparte l’INFO-Point del CUS NAPOLI

E’ ripartito il servizio di INFO-Point del CUS Napoli all’interno dei complessi universitari di Monte Sant’Angelo ed Agnano.

La presenza di un INFO-Point del CUS Napoli all’interno delle strutture universitarie rientra nell’ambito delle iniziative intraprese del Centro Sportivo Universitario Napoletano per promuovere lo sport nel mondo accademico.

Con questo INFO-Point itinerante il personale cusino espone tutte le attività offerte dal CUS, illustrando il tutto con volantini e brochure.

 

Judo: Daniele Zuddas vince il titolo regionale campano e si qualifica ai Campionati Italiani Cadetti

judo-zuddas-daniele-qualificazione-campionati-italiani-cadetti-4judo-zuddas-daniele-qualificazione-campionati-italiani-cadetti-1Ottima prova del giovane judoka cusino Daniele Zuddas che, domenica 17 febbraio presso il C.S. “Sandro Pertini” di Pomigliano d’Arco, ha conquistato il titolo di Regionale Campano di Judo nella categoria Cadetti Kg 66 e di è aggiudicato la qualificazione alle finali dei Campionati Italiani di Judo Juniores nella sua categoria.

“Sono contento di aver conseguito la qualificazione alla finale del campionato italiano di categoria, sicuramente daro il meglio di me per poter bissare il risultato Regionale” queste le parole di Daniele al termine della gara.

 

 

 

 

 

judo-zuddas-daniele-qualificazione-campionati-italiani-cadetti-2 judo-zuddas-daniele-qualificazione-campionati-italiani-cadetti-3

CUS Napoli ed Unicef insieme per la campagna “Amico dell’UNICEF”

img_7980Nei giorni 18 e 19 Febbraio il Complesso Polisportivo Universitario del CUS Napoli ha ospitato un banco informativo della campagna di donazioni regolari “Amico dell’UNICEF”.

“Amico dell’UNICEF” è un programma che si rivolge a coloro che desiderano sostenere l’UNICEF con una donazione periodica. I donatori che vi aderiscono, grazie al loro contributo regolare e a lungo termine, assicurano all’organizzazione un flusso costante e affidabile di fondi da destinare al finanziamento dei progetti in base alle priorità definite a livello internazionale.

I dialogatori presenti in queste due date sono stati i seguenti: Pasquale Corvietto (supervisore), Anna Siena, Francesco Testa, Irene Brignola, Anna Longobardi.

I dialogatori hanno potuto fornire tutte le informazioni necessarie alle persone interessate e consegnare loro la modulistica necessaria per aderire alla campagna.

Chi sostiene l’UNICEF decide di schierarsi dalla parte dei bambini.