Atletica Leggera: Buona prova degli atleti cusini al Primo Meeting Nazionale

atletica-deleo-morelli-marcone-formia-13-1Nell’impianto che ci riporta indietro nel tempo, quando a calcare la pista del CPO di Formia era lo strepitoso “Pietro Mennea”, i nostri atleti si sono confrontati con tantissimi atleti provenienti da tutta Italia per il primo Meeting Nazionale dell’anno a Formia.

Hanno dato buona prova di se i nostri: Tramaglino Claudia, Jacopo Mercuri, Biagio Barbato al suo esordio, Morelli Piero, Marcone Andrea, De Leo Giovanni e De Leo Alessandro, buoni piazzamenti in tutte le prove, centrando anche 3 piazzamenti in finale con De Leo Giovanni, Tramaglino Claudia e Mercuri Jacopo.

Calcio a 5 – serie C2: Atletico Saviano-Ottaviano – CUS Napoli 7-3

ca5-c2-atletico-saviano-ottaviano-vs-cusPesante sconfitta per il Cus Napoli che perde con il risultato di 7-3 contro l’Atletico Saviano-Ottaviano nella prima giornata di ritorno.

Partono forte i padroni di casa che dopo un minuto di gioco si portano subito in vantaggio con un tiro che sorprende Lobasso sotto la traversa. La reazione del Cus Napoli sta nel sinistro di Cordua ma il portiere avversario respinge in angolo. Al 4’ l’Atletico Saviano-Ottaviano raddoppia in contropiede e pochi minuti dopo cala il tris con un’azione analoga a quella precedente. Il Cus Napoli ci prova con un tacco di Corcione che sfiora il palo. Poco più tardi, al 17’ i padroni di casa realizzano il quarto gol con un tiro che sorprende Lobasso sul suo palo. Quest’ultimo evita il quinto gol in un paio di occasioni ma nulla può nelle successive occasioni dove i padroni di casa realizzano in successione altri due gol portandosi sul 6 a  0. Nel finale Cordua sfiora il gol con una conclusione che passa vicina al palo alla sinistra del portiere. Prima frazione di gioco che si conclude sul risultato di 6-0.

Nel secondo tempo è un altro Cus che scende in campo anche se al 3’ viene realizzato il settimo gol dai padroni di casa con un tiro dalla lunga distanza. Pochi minuti dopo Pirone, con un tocco di rapina sigla il 7-1. Dieci minuti più tardi Natoli con un sinistro chirurgico realizza il secondo gol per gli ospiti. A dieci minuti dalla fine il Cus Napoli inserisce il portiere di movimento ed inizia a macinare gioco fino alla realizzazione del terzo gol con Pirone. Il triplice fischio dell’arbitro chiude la contesa sul 7-3.

Volley – serie C: CUS Napoli – Volleyphoenix.it Caivano 0-3

volley-307660x368Finisce 3 a 0 per il CAIVANO purtroppo questa partita.
Partita molto combattuta dove riesce ad avere la meglio la squadra più lucida ed aggressiva.
Peccato per le giovani del CUS che sprecano
Questa grande occasione con la seconda in classifica, si sperava durante gli allenamenti di riuscire a portare a casa un risultato migliore.
La strada é ancora lunga e le ragazze ci dimostreranno che non è una sconfitta a distaccarci dall obiettivo che ci siamo prefissati a inizio anno.
Per noi è sempre e solo FORZA CUS.