Calcio a 5 – Serie C2: Virtus Futsal Ischia – CUS Napoli 2-6

2018_04_14-ca5-virtus-futsal-ischia-vs-cus-napoli-4Seconda vittoria consecutiva per il Cus Napoli che espugna il campo del Virtus Futsal Ischia con un perentorio 2-6.
Il Cus Napoli si rende subito pericoloso con Corcione ma il suo tiro viene ben parato dal portiere della squadra di casa. Poco dopo ci prova Giacalone ma il suo tiro termina alto sopra la traversa. Qualche minuto dopo Liccardo si invola verso la porta degli isolani ma il suo diagonale sfiora il palo e finisce sul fondo. Una manciata di minuti dopo Mazzocchi si divora il gol del vantaggio a tu per tu con il portiere avversario. I padroni di casa, a metà del primo tempo, hanno l’occasione di passare in vantaggio ma Finamore chiude bene la porta. Due minuti dopo bella punizione del Virtus Futsal Ischia che termina di poco fuori. Al 20’ il Cus Napoli passa in vantaggio con un siluro scoccato da Marasco che si infila sotto l’incrocio dei pali e non lascia scampo all’estremo difensore avversario. Nel finale di frazione Corcione, ben assistito da Cordua, realizza lo 0-2, punteggio con il quale si chiude il primo tempo.
2018_04_14-ca5-virtus-futsal-ischia-vs-cus-napoli-3Nella seconda frazione di gioco gli ospiti realizzano subito il gol dello 0-3 con Liccardo che chiude bene una bella ripartenza sul secondo palo. Lo stesso Liccardo, cinque minuti dopo sigla la doppietta personale con un tocco ravvicinato sotto porta. La squadra di casa non ci sta ma Finamore è bravissimo nel rispondere con i piedi ad una loro sortita offensiva. Al 14’ Di Sarno realizza il gol dello 0-5 con un bel sinistro che trafigge il portiere dei locali. Poco dopo ci prova Marasco ma il suo tiro lambisce il palo e termina sul fondo. Al 20’ i padroni di casa accorciano le distanze con un bel tiro da parte di un proprio calcettista. Al 24’ Corcione sigla il sesto gol del Cus Napoli con un sontuoso colpo di tacco. Nel recupero la squadra di casa, con una bella azione corale, firma il gol del definitivo 2-6