Premio Buona Sanità al Presidente Cosentino

2018_01_27-premio-buona-sanita-cosentino-3Venerdì 26 gennaio, presso il Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare, il Comitato Tecnico Scientifico dell’Associazione “Buona Sanità”, in occasione dei 20 anni di costituzione dell’Associazione, ha insignito il Presidente del CUS Napoli, Prof. Elio Cosentino, del “Premio Buona Sanità per il significativo contributo che la sua attività ha apportato nei campi del benessere, della ricerca e del sociale.

2018_01_27-premio-buona-sanita-cosentino-2Il premio è un riconoscimeto di qualità alle professionalità, alle strutture e alle istituzioni che si adoperano ogni giorno per garantire un’assistenza adeguata fronteggiando anche le situazioni più difficili, con passione, dedizione ed umanità per la salvaguardia della Salute e della Sicurezza dei cittadini.

 

 

 

 

2018_01_27-premio-buona-sanita-cosentino-1

Calcio a 5 – Serie C2: CUS Napoli – Real Pozzuoli 4-5

2018_01_27-ca5-cus-vs-pozzuoli-10Sconfitta interna per il CUS Napoli che perde con il risultato di 4-5 contro il Real Pozzuoli.
Nei primi minuti di gioco i padroni di casa si mostrano più vivaci e pimpanti. Infatti al 3’ Mazzocchi si guadagna un calcio di rigore che prontamente viene trasformato da Corcione. Neanche un minuto più tardi ancora Corcione, ben servito da Liccardo, porta sul doppio vantaggio il CUS Napoli. Gli ospiti non ci stanno e ci provano con delle conclusioni che impegnano Finamore.

2018_01_27-ca5-cus-vs-pozzuoli-5Nei minuti successivi il CUS Napoli si difende bene e non lascia spazi agli ospiti. Al 18’ Miccoli viene espulso per somma di ammonizioni e lascia il CUS Napoli in inferiorità numerica. I padroni di casa però disinnescano bene le sortite offensive del Real Pozzuoli. Ristabilita la parità numerica i puteolani accorciano le distanze con un tiro dalla distanza che viene deviato e non lascia scampo ad un incolpevole Finamore. Un minuto dopo Mazzocchi commette un’ingenuità e anche egli è costretto a lasciare il terreno di gioco. Nei minuti finali della prima frazione di gioco il Real Pozzuoli perviene al pareggio con un’azione in contropiede che sorprende la retroguardia di casa. Il primo tempo si conclude sul risultato di 2-2.
2018_01_27-ca5-cus-vs-pozzuoli-9Nella seconda frazione di gioco parte forte il Real Pozzuoli che ribalta la partita con un tocco ravvicinato di un proprio calcettista. Il CUS Napoli non demorde e ci prova con le conclusioni di Giacalone e Liccardo, che finiscono lontane dallo specchio della porta. Al 10’ gli ospiti siglano il gol del 2-4 con un tiro deviato che sorprende Finamore.

2018_01_27-ca5-cus-vs-pozzuoli-6I padroni di casa non mollano e Carannante tenta un tiro che sibila vicino al palo. Poco dopo Avallone ci prova con un tiro dal limite ma il portiere avversario devia in angolo. Proprio da un’azione di calcio d’angolo il CUS Napoli accorcia le distanze con Liccardo. Poco più tardi, tuttavia, i puteolani ristabiliscono le distanze con un tiro libero. Nel finale i locali accorciano con un tiro potente di Giacalone e pur inserendo il portiere di movimento il pareggio non arriva e il triplice fischio dell’arbitro sancisce la vittoria del Real Pozzuoli per 4-5.

 

 

 

2018_01_27-ca5-cus-vs-pozzuoli-2 2018_01_27-ca5-cus-vs-pozzuoli-3 2018_01_27-ca5-cus-vs-pozzuoli-4 2018_01_27-ca5-cus-vs-pozzuoli-7