Calcio a 5 – Coppa Campania: CUS Napoli – Futsal Ischia 6-1

2017_09_23-ca5-cus-napoli-ischia-3Vittoria importante del CUS Napoli che si impone con il risultato di 6-1 contro il Futsal Ischia nell’andata del primo turno di Coppa Campania.
Le due squadre sin dai primi minuti sostengono ritmi di gioco elevati, determinate a vincere la partita. Al 6′ il Futsal Ischia passa in vantaggio con una conclusione a fil di palo che batte Finamore. La reazione del CUS Napoli non si fa attendere con Cordua che ci prova dal limite dell’area di rigore ma il suo tiro termina sul fondo. Poco dopo Maravolo impegna l’estremo difensore ospite con un tiro radente e insidioso. Nel finale di frazione ancora Cordua ci prova da fuori area ma il portiere avversario riesce a deviare in angolo. Il primo tempo si conclude sul risultato di 1 a 0 in favore del Futsal Ischia.
2017_09_23-ca5-cus-napoli-ischia-2Il secondo tempo si apre con il CUS Napoli determinato e deciso nel voler recuperare il risultato. L’occasione migliore nei primi minuti, tuttavia, capita tra i piedi degli ospiti ma Finamore è attento e respinge. Poco più tardi Maravolo, attua un’ottima pressione sul portatore avversario e sigla il gol del pareggio. Questa rete carica il CUS Napoli che crea molte occasioni da gol. Al 12′ Marasco con un bel tiro colpisce il montante. Poco dopo ci prova Carannante ma il suo tiro è debole. Neanche due minuti dopo, di nuovo Marasco colpisce il palo, dopo aver spiazzato il portiere ospite. Al 22′ arriva il gol del sorpasso sull’asse Maravolo-Mocerino, con quest’ultimo che insacca la palla con un pregevole sinistro. Due minuti più tardi, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Cordua sigla il terzo gol del CUS Napoli. Poco dopo, Mocerino realizza il 4-1, con un gol di rapina dopo la respinta corta del portiere del Futsal Ischia. Nel finale arrivano altre due realizzazioni che portano la firma, nuovamente, di Cordua e Maravolo e che fissano il risultato finale sul 6-1.

VIII Memorial “Enzo D’Angelo”

viii-memorial-enzo-dangeloNella splendida cornice del porto di Acquamorta al Monte di Procida, domenica 24 settembre, si è disputata l’ottava edizione del Memorial dedicato ad Enzo D’Angelo, il compianto pallanuotista napoletano che tutti ricordano come “il Maradona della pallanuoto“.

La manifestazione, organizzata e voluta dalla Famiglia D’Angelo in memoria di Enzo, ha visto confrontarsi: Canottieri Napoli, Carpisa Yamamay Acquachiara, Cesport Napoli e CN Posillipo che si è aggiudicato il torneo battendo in finale la Canottieri Napoli.

Presenti alla manifestazione anche il Presidente del CUS Napoli, Prof. Elio Cosentino, ed il Segretario Generale Dott. Maurizio Pupo.

Nella foto “Peppe”, fratello di Enzo, Responsabile del nuoto gran fondo delle FF.OO. e del settore nuoto al CUS Napoli, consegna al Prof. Elio Cosentino, Presidente del CUS Napoli, il quadro commemorativo.