L’ATP Challenger Tour al CUS Napoli

slide-atp_2Una bella notizia per gli appassionati partenopei che quest’anno potranno assistere ad un altro grande evento tennistico, sui campi del CUS Napoli, dopo quello tenutosi dal 23 marzo al 2 aprile: l’unica tappa regionale del torneo di Prequalificazione agli Internazionali BNL d’Italia, che ha visto una grande partecipazione sia quantitativa che qualitativa (oltre 300 gli atleti iscritti di cui circa la metà di 2^ categoria)

Il circuito dell’ATP Challenger Tour, infatti, ha approvato ed assegnato al CUS Napoli una tappa del loro Circuito che si terrà a Napoli presso il Complesso Polisportivo Universitario di via Campegna, dal 18 al 24 settembre 2017.

Il torneo avrà un Montepremi di € 64.000 + H (per H si intende che l’ospitalità degli atleti, giudici, etc sono a carico dell’organizzazione) e prevede due tabelloni, uno di singolare maschile ed uno di doppio maschile. Il tabellone del Singolare Maschile prevede la partecipazione di 32 atleti del circuito ATP provenienti da tutto il mondo di cui 24 di questi scelti dall’Ufficio Europeo ATP di Montecarlo. Analogo discorso anche per il tabellone di doppio che coinvolgerà 16 coppie maschili scelte dalle classifiche dell’ATP.

“Abbiamo sfruttato l’opportunità di richiedere una tappa del calendario internazionale in settembre – spiega il Presidente Elio Cosentino – si tratta di una entusiasmante sfida organizzativa di livello mondiale, ma non un grosso sforzo per il CUS Napoli, che è abituato da sempre a gestire eventi con altissimo numero di persone. Abbiamo fatto tutto in breve tempo, siamo stati bravi a farci trovare pronti: gli ispettori dell’ATP hanno valutato la nostra struttura come una delle migliori in campo europeo”.

Il Torneo rappresenterà il più importante evento tennistico della Città di Napoli del 2017 nonché la kermesse tennistica più importante della nostra Nazione dopo l’Internazionale d’Italia BNL del mese di maggio a Roma.

 

.